Tra selve e castagne

In questo viaggio

È obbligatorio disporre di Green Pass valido per tutta la durata del viaggio.

– Durata 2 notti – 3 giorni
– Numero minimo di partecipanti: 8 persone 
– Numero massimo di partecipanti: 14 persone

– Prezzo 315€

– Orario e luogo di ritrovo : Ritrovo alle 19:00 presso l’agriturismo il Volpino, Via le Torri, 109, 51028 San Marcello Pistoiese PT

Che cosa faremo

Un weekend interamente dedicato alla coltura/cultura del castagno da frutto.

Ci immergiamo nelle selve di castagni della Pian degli Ontani per conoscere l’attività di castanicoltura e i metodi tradizionali tramandati da generazioni.

Sarete ospitati all’interno di seccatoi naturali, i metati, dove rivivere la quotidianità e le antiche tradizioni.

Ti troverai tra i profumi di un antico mulino per partecipare alla molitura della farina di castagne.

Spostandoci ad Orsigna incontreremo un produttore di birra artigianale di castagne che oltre a farci degustare i suoi prodotti ci farà conoscere la bellezza della sua valle tra corsi d’acqua, metati e mulini.

Tutti i pranzi, le cene e le merende sono state accuratamente studiate con i ristoratori proponendo menù a tema. La castagna sarà la regina della tavola accompagnata da piatti della tradizione popolare contadina.

Abbiamo conosciuto, parlato con i cuochi e abbiamo apprezzato la loro attenzione al territorio, la loro attitudine all’uso dei prodotti di piccole realtà locali.

La loro presenza ci aiuterà a gustare con maggior consapevolezza i piatti che ci proporranno.

Programma della giornata

Giorno 1

Venerdì 3 Dicembre

  • Ritrovo all’agriturismo il Volpino
  • Cena da Nonno Cianco a Cutigliano (PT)

Serata a tema con menù dedicato a base di castagne cucinati e raccontati da Andrea.

Giorno 2

Sabato 4 Dicembre

  • Colazione dolce- salata con prodotti del territorio al Volpino
  • Esperienza: al metato, tra racconti popolari e necci tradizionali

Arriviamo al metato “Il Lapideto”, ad accoglierci troveremo Luisa. Insieme ci immergeremo nei boschi, percorrendo un piccolo tratto del cammino di San Bartolomeo fino alle Torri di Popiglio.Attratti dal profumo del metato ancora acceso incontreremo Ugo, inizierà qui il viaggio tra storia e tradizione dell’antico lavoro del castanicoltore.Tra i racconti che avverranno all’interno del metato non potrà mancare la preparazione tradizionale dei necci. Simbolo gastronomico della cultura contadina a base di farina di castagne, in tutte le sue gustose varianti.

  • Esperienza:la dolce farina di Castagne

Ancora inebriati dai profumi della seccatura delle castagne nel metato, andrai a scoprire come si trasformano questi piccoli frutti in farina.Per farlo ti recherai al Mulino di Vasco a Pian degli Ontani, dove ad accoglierti troverai Agostino e Lucia.All’interno di un mulino storico di famiglia, con passione e professionalità, ti mostreranno tutti i passaggi per ottenere una dolce farina di alta qualità.Segreti e trucchi accompagnati da una merenda che ti stupirà dal nuovo bouquet di sapori. Uscirai dal mulino con una nuova visione della castagna.

  • Esperienza: cena a tema castagne e selvaggina

Tornati all’ agriturismo ci aspetta una cena a noi dedicata dove il tema sarà la castagna e la selvaggina           per riscoprire i sapori di un tempo.

Giorno 3

Domenica 5 Dicembre

  • Esperienza: la castagna da bere

Ad accoglierci in baita troveremo Tommaso, fondatore di Arum alimentazione biologica.Con passione ci racconterà storie di ripristino delle antiche tradizioni di agricoltura montana delle valli pistoiesi, nella località di Orsigna. Non mancherà di farci degustare la sua birra artigianale non filtrata alle castagne secche affumicate.

  • Pranzo al molino

Abbiamo conosciuto Leonardo e abbiamo subito capito di essere nel posto giusto dove vivere la tradizione popolare contadina di una valle cruda e autentica.Lui con il suo lavoro riesce a trasformare fedelmente, attraverso i suoi piatti lo spirito della valle. Insieme abbiamo voluto creare un pranzo autentico.Attorno ad una tavola, con i suoi racconti, potrai riunire tutti i sapori del tuo viaggio per portare a casa una nuova memoria del gusto

Tipologia di alloggio
Immagina di rilassarti contemplando la veduta di una vallata tra le montagne in un clima di relax assoluto, ascoltando i suoni della natura che ci parla e ci regala un’aria fresca e pulitaUn agriturismo a conduzione famigliare con otto camere doppie, dotate di servizio interno. Una colazione con prodotti artigianali dolce e salata
 Internet WI-FI 
– Cosa portare
Abbigliamento comodo
Scarpe da trekking
La quota include
2 Pernottamenti all’agriturismo con colazione
2 Cene
1 Pranzo
Esperienza al metato con merenda tipica
Cammino alle due torri di Popilio con guida
Esperienza al mulino con merenda tipica
Esperienza a Orsigna (Pt) con degustazione di birra artigianale
Accompagnatori Vagabondare con stile per tutta la durata del viaggio
Assicurazione viaggio-bagaglio
La quota non include
Trasferimenti
Tutto ciò che non è indicato nella sezione “la quota include”

“Tra selve e castagne” è un prodotto riconducibile ad Apical Srl, tour operator con sede in via Stretta 32, 25128 Brescia (BS). N° SCIA 0191363 del SUAP di Milano. P.IVA 03958620985, REA BS-577256

passaparola, condividi l’articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

© Alessandro Conte  – Vagabondare con stile – via Pierobon 4 – 35133 – Padova – PI: 04704970286 – CF: CNTLSN75B13G224Q

Il sito vagabondareconstile.it non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è un sito / blog aggiornato secondo le disponibilità di tempo e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001. I contenuti di vagabondareconstile.it non possono essere riprodotti, copiati, pubblicati o redistribuiti in qualsiasi modo o forma se non su specifica richiesta e conseguente autorizzazione.